Michele ‘o prevete: ‘o capopopolo

Michele Castaldo, nasce il 28 settembre 1945, da genitori entrambi braccianti agricoli. A 8 anni si ammalò di broncopolmonite e fu salvo grazie alla penicillina comprata con la vendita dei fagioli da semina che i suoi nonni materni avevano da parte.  A dieci anni muore il padre, per un tumore osseo alla colonna vertebrale che […]

Il Sindaco lungimirante

Acerra divenne Contea nel 1116 ed ebbe quarantaquattro Conti, dei quali: 4 de Medina, 1 Ruggero V Conte, la cui sorella Cecilia sposò Rainaldo d’Aquino, ed ebbe due figli Riccardo VI Conte e Sibilia, che divenne Regina, sposando Tancredi Re di Sicilia. I de Cardenas divennero Conti di Acerra nel 1499, quando Alfonso I comprò […]

Gennaro Verolino: un Nunzio Acerrano

Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell’Olocausto. È stato così designato dalla risoluzione 60/7 dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite del 1º novembre 2005, durante la 42ª riunione plenaria. In questo numero parlerò di un “uomo saggio” e di grandi virtù […]

Giuseppe Moscati, il medico di ieri e di domani

La festa di Giuseppe Moscati a novembre mi riporta ai banchi del Liceo Genovesi in piazza del Gesù a Napoli e alla chiesa del Gesù Nuovo, ove riposa il medico santo. Ebbene, quando dovevo essere interrogato e, soprattutto, quando c’era la versione in latino di Cicerone, entravo in chiesa, mi affidavo a lui e le […]

PAISA’ – Angelo Manna, il politico senza maschera

Angelo Manna è nato ad Acerra l’8 giugno 1935. Laureato in giurisprudenza è stato giornalista professionista sin dal 1960. Fu assunto al MATTINO di Napoli ma, insofferente per natura a qualsiasi forma di inquadramento in schemi precostituiti, ben presto ebbe vita difficile nell’ambiente di lavoro. Licenziato e poi reintegrato nel posto di lavoro con sentenza […]

Nu mese ‘o ffrisco – Tornano al teatro i Germani Pulcrano

Vincenzo Maria e Gianni PULCRANO entrambi nacquero in una culla densa di polvere di palco e lenzuoline rosso-pompeiano, una sorte di incubatrice premonitrice di quei fratelli che già dalla nascita sentivano di aver molti più anni di quanti ne siano passati fino ad oggi. Ecco che quella “culla” diventa “palcoscenico”, perimetro di fortezza che assume […]

PAISÀ – Modestino De Chiara, il maestro che sorride alle “note”

Fa freddo e sono le 21.30 di un venerdìi di novembre. Varco la soglia di Bacalajuò di Luigi Esposito con Modestino. Sono conscio della serata che mi aspetta. Una cena con il real-baccalà accompagnato da un Aglianico datato 2013. Elia scriveva: “Non ci sono più profeti? Non possiamo dirlo; l’importante è distinguere i falsi dai […]

Santolo Riemma chi?

Al corso Vittorio Emanuele II c’è una stradina intitolata a Santolo Riemma, personaggio di cui non si conosceva l’identità. Il mistero è durato cento anni ed è stato svelato dopo attenta ricerca presso l’Archivio di Stato di Caserta. E oggi, si conosce anche la sua immagine, avendo il sottoscritto trovato il quadro che lo raffigura […]

Chi scava, trova

Sembra un detto valido per tutti e attuabile in ogni dove, ma la frase “chi scava, trova” ad Acerra rappresenta la grandissima capacità di trovare reperti archeologici ovunque. Di recente tutti i lavori in cantiere in città si sono imbattuti in tracce del nostro passato, il che ha comportato la variazione o l’interruzione degli stessi. […]

25 novembre 2018 Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne – “Per 20 minuti un cuore tra le mani” di Maurizio Lillo

Ho trovato Santa Scorese qualche anno fa, mentre giravo tra gli scaffali di una libreria. L’ho trovata in un piccolo libro caduto dietro libri più grandi. Non ho chiesto nulla ai commessi del negozio e, semplicemente ho rigirato tra le mani quella copertina nera e rossa, in piedi sotto una luce strana e un po’ […]

Inline
Inline

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi