Continua l’emergenza roghi ad Acerra

Da giorni Acerra si sta svegliando sotto una tetra coltre di un fumo, frutto, molto presumibilmente, di uno dei tanti roghi che colpisce il nostro territorio. Proprio sull’argomento da Viale della Democrazia, arrivava una nota stampa in cui veniva comunicato che sarebbero stati previsti controlli nelle ore notturne dei Vigili urbani, affiancati dalla Protezione civile, […]

Ad Acerra continua ad esserci “Mal’aria”

La questione ambientale ad Acerra non sembra trovare una tregua, così dopo la scelta della Giunta Regionale di riaprire la piazzola 2 al Pantano (che per una volta ha compattato politica locale, movimenti ed ecologisti per opporvisi), i continui scoop giornalistici sul tema ed i controlli che rientrano nel protocollo “Terra dei Fuochi” voluto dal […]

Acerra: la Città Metropolitana finanzia il parco Akeru. Sarà il più grande dell’hinterland.

Nascerà ad Acerra il più grande parco pubblico dell’area a nord di Napoli. Con il finanziamento di 6 milioni approvato nella giornata di ieri dalla Città Metropolitana di Napoli, alla cui votazione era assente il primo cittadino di Acerra, inizia a prendre corpo il Parco Urbano “Akeru”, un polmone verde di circa 60 mila mq […]

Arrivano i fondi per gli asili Acerrani

Saranno attorno ai 400 mila euro i fondi che saranno destinati agli asili Acerrani. L’annuncio viene dal presidente della commissione cultura Luigi Gallo che in un post sulla sua pagina Facebook scrive “dal 2020 i diritti di tanti bambini e di tante famiglie avranno finalmente una voce e questa battaglia storica che ha condotto il […]

Universiadi 2019: l’ennesima occasione persa da Acerra

Con la cerimonia di chiusura svoltasi ieri al San Paolo, è terminata la XXX edizione dei giochi estivi delle Universiadi, un evento di portata mondiale (secondo solo alle Olimpiadi per le attività multidisciplinari) che ha donato lustro a Napoli e alla Campania agli occhi del mondo. Oltre 8 mila atleti, 120 federazioni, senza considerare i […]

“Acerra e Giugliano continuano ad essere visti come gli immondezzai della Campania”

Con la chiusura programmata per manutenzione a settembre dell’inceneritore di Acerra, il sistema di smaltimento dei rifiuti campano sarà sottoposto a uno stress test, infatti, l’impianto sito al Pantano sopperisce, di fatto, al fabbisogno principale regionale vista anche l’incapacità a trovare alternative ecosostenibili. Proprio in previsione di ciò la Città Metropolitana di Napoli e Regione […]

“Al Comune di Acerra si violano le norme sulla trasparenza. Il segretario comunale spadroneggia”

Ritorna in parlamento la vicenda del conferimento delle deleghe, ritenute spropositate, al segretario generale del comune di Acerra. Nella giornata del 3 luglio, la deputata pentastellata Gilda Sportiello, intervenendo nell’aula di Montecitorio ha affermato “Oggi abbiamo portato quando accade nel Comune di Acerra, dove dall’anno 2012 il segretario comunale ha diverse deleghe dirigenziali, tra le più […]

Auriemma (M5S) “Ad Acerra serve un Piano Urbanistico Culturale per rinascere”

Dopo mesi d’incontri, ascolto e studio, nella giornata del 22 giugno la nostra portavoce Carmela Auriemma ha formalmente presentato le osservazioni al PUC di Acerra. Riteniamo infatti che la più ampia e partecipata comprensione del quadro conoscitivo, unitamente alla formulazione degli obiettivi generali di sostenibilità locale,rappresenti la premessa indispensabile per la costruzione di strumenti di […]

Acerra, pronto il piano di rilancio sull’ex sito Montefibre

La questione MonteFibre è una di quelle piaghe che da decenni colpisce centinaia di famiglie Acerrane e che influisce negativamente sull’economia cittadina. Dopo anni di promesse inevase però una prospettiva per l’ex polo industriale sembra esserci. Infatti, in una nota sul proprio profilo facebook, la consigliera pentastellata di Acerra Carmela Auriemma annuncia “lunedì è stata […]

Pene più elevate contro il voto di scambio politico-mafioso

L’articolo unico del disegno di legge, esaminato da entrambi i rami del Parlamento e nuovamente approvato, nel testo licenziato dalla Camera, dalla Commissione Giustizia, punisce con la reclusione da 10 a 15 anni (stessa pena prevista per l’associazione mafiosa) l’accettazione, diretta o a mezzo di intermediari, della promessa del sostegno elettorale in cambio della erogazione […]

Inline
Inline

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi