Il futuro è giovane

Calcio e solidarietà: la Polisportiva Acerrana 1926 ti porta allo stadio gratis! L’iniziativa partita dal vicepresidente Pasquale Balascio consentirà a tutte le persone che hanno difficoltà fisiche e motorie di assistere alle gare interne della formazione Granata, così come accaduto a Giovanni. “L’intenzione è quella di regalare un emozione, il brivido dello stadio anche ha […]

L’affondo dei grillini Acerrani al neo senatore leghista Urraro

Il passaggio del senatore Francesco Urraro, residente ad Acerra nonostante sia stato eletto nel collegio di Nola, dal M5S alla Lega Nord non è passata senza strascichi col gruppo locale. Che i rapporti non fossero dei migliori era da tempo cosa risaputa e la sua vicinanza al sindaco Lettieri ha più volte provocato imbarazzi per […]

Sequestrato piazzale di un’azienda con 17mila metri cubi di rifiuti pericolosi

I Carabinieri del Noe di Napoli, nel corso delle attività finalizzate al contrasto dei reati ambientali legati al ciclo dei rifiuti urbani e speciali, hanno intensificato i controlli nei comuni della cosiddetta Terra dei fuochi. Il 29 Settembre scorso i Carabinieri della stazione di Acerra erano intervenuti presso uno stabilimento industriale per un incendio le cui cause erano subito parse anomale. […]

Continuano i roghi e l’emergenza ambientale resta

La tematica ambientale ad Acerra e nel mondo persiste nel voler attirare perennemente l’attenzione di tutti. Non sono mancati gli avvenimenti in questi ultimi mesi e soprattutto non è migliorata la situazione in generale. I problemi legati all’ambiente sono causati dall’uomo e chi, se non quest’ultimo, dovrebbe attivarsi per far si che la nostra terra […]

Continua l’emergenza roghi ad Acerra

Da giorni Acerra si sta svegliando sotto una tetra coltre di un fumo, frutto, molto presumibilmente, di uno dei tanti roghi che colpisce il nostro territorio. Proprio sull’argomento da Viale della Democrazia, arrivava una nota stampa in cui veniva comunicato che sarebbero stati previsti controlli nelle ore notturne dei Vigili urbani, affiancati dalla Protezione civile, […]

Terra dei Fuochi, controlli e denunce ad Acerra per reati ambientali

Una ditta operante nel settore dello stoccaggio e trattamento dei rifiuti è stata sequestrata nell’ambito del piano d’azione per il contrasto dei roghi dei rifiuti nella cosiddetta Terra dei fuochi. Lo rende noto un comunicato dell’incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi di rifiuti in Campania. Nell’operazione sono impegnati nel Napoletano – tra Acerra, […]

Acerra, continuano gli eventi al Castello

Nell’opera di valorizzazione e sviluppo del Castello dei Conti di Acerra continuano anche a luglio gli eventi che lo vedranno protagonista. Già ad inizio mese l’Associazione Recitar(T)e ha messo in scena tra venerdì 5 e sabato 6 quattro opere quali “L’arca di Noè”, “L’attimo fuggente”, “Lo scrigno della Fantasia” e “Matrimonio in Bianco”. Mentre nella […]

“Acerra e Giugliano continuano ad essere visti come gli immondezzai della Campania”

Con la chiusura programmata per manutenzione a settembre dell’inceneritore di Acerra, il sistema di smaltimento dei rifiuti campano sarà sottoposto a uno stress test, infatti, l’impianto sito al Pantano sopperisce, di fatto, al fabbisogno principale regionale vista anche l’incapacità a trovare alternative ecosostenibili. Proprio in previsione di ciò la Città Metropolitana di Napoli e Regione […]

Auriemma (M5S) “Ad Acerra serve un Piano Urbanistico Culturale per rinascere”

Dopo mesi d’incontri, ascolto e studio, nella giornata del 22 giugno la nostra portavoce Carmela Auriemma ha formalmente presentato le osservazioni al PUC di Acerra. Riteniamo infatti che la più ampia e partecipata comprensione del quadro conoscitivo, unitamente alla formulazione degli obiettivi generali di sostenibilità locale,rappresenti la premessa indispensabile per la costruzione di strumenti di […]

Il monumento ai caduti della grande guerra, un inno alla pace

Il monumento, dal 2016, nel piazzale Renella, ricorda la fine della Grande Guerra (1915-1918) tra i Paesi dell’Intesa: Francia, Gran Bretagna, Italia e, dal 2017 gli Stati Uniti, e gli Imperi centrali: Germania, Austri-Ungheria ed Impero Ottomano. L’Italia entrò in Guerra il 24 maggio 1915. L’Esercito Italiano al Comando del Gen. Cadorna, si attestò sull’Isonzo […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi