Lettieri: uno staff presidenziale

Con determina dirigenziale 772 del primo luglio 2020 la dottoressa Rosa Luana Calabria è stata scelta come componente dell’ufficio di staff del sindaco Raffaele Lettieri. Non avendo alcun elemento per dubitare sulle qualità professionali della dottoressa Calabria risulta solo una coincidenza che la stessa durante le ultime elezioni comunali del 2017 fosse candidata nella lista movimento del fare che appoggiava la candidatura dell’attuale sindaco Lettieri e che tra le sue fila vedeva annoverato anche il nome dell’attuale consigliere comunale di maggioranza Vincenzo Piscitelli. Da novembre del 2019 ad oggi sono stati nominate ben 6 unità alle dipendenze del nostro sindaco, tutte con funzioni di supporto per l’attività di indirizzo e di controllo politico esclusa ogni attività di tipo gestionale. Con delibera del Commissario straordinario numero 10 del 2012 fu approvato il regolamento degli uffici e dei servizi del comune di Acerra. All’articolo 13 comma 1 si specifica che la consistenza organica degli uffici di staff alle dipendenze di organi politici è fissata nel limite massimo del 1% del personale in servizio presso l’ente comune a tempo indeterminato. La Corte dei Conti con delibera 155 del 2014 ha espresso proprio parere in merito alla possibilità di costituire un ufficio di staff del sindaco senza alcuna procedura selettiva- concorsuale applicando un contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, restando comunque possibile una valutazione di eventuali candidati tramite curricula. Nel corso degli anni il succitato articolo 13 del regolamento degli uffici e dei servizi del comune di Acerra è stato più volte modificato a partire dalla delibera di giunta 86 del 2015 dove la percentuale tra i componenti dell’ufficio di staff degli organi politici e il totale del personale in servizio presso l’ente a tempo indeterminato è stata portata al 3% motivando tale innalzamento con un incremento della popolazione acerrana e con sopravvenute esigenze susseguitesi nel corso degli anni. Successivamente con delibera di giunta n 28 del 18 marzo 2020 l’articolo 13 del summenzionato regolamento è stato di nuovo modificato e quella percentuale tra i componenti dell’ufficio di staff degli organi politici e il numero di dipendenti dell’ente comune con contratto a tempo indeterminato è stata innalzata al 5%. Spulciando dei dati statistici del comune di Acerra abbiamo verificato che dal 2012 ad oggi nel nostro paese non c’è stata una esplosione demografica, cioè il numero di abitanti del comune di Acerra è aumentato di un migliaio di unità arrivando a sfiorare i 59000 abitanti dai quasi 57 mila del 2012. Quindi escludendo motivazioni di carattere demografico saremmo curiosi di capire quali siano le altre esigenze sopravvenute tali da incrementare in questi anni la percentuale di soggetti che possono essere utilizzati nello staff dell’ufficio del sindaco Raffaele Lettieri,d ato che i componenti dello stesso staff vengono regolarmente pagati con contratti a tempo determinato della durata di 12 mesi e quindi vengono pagati con soldi della collettività.

di Massimiliano Messina

Facebook Comments

Autore dell'articolo: The President

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *