Si svolgerà a Cardito la prima festa dei meetup

Il Primo Maggio è un giorno simbolico.
Ma è anche un simbolo. Del senso di comunità, di fratellanza, di cooperazione. Perché il lavoro più bello e costruttivo, spesso, è proprio quello che si compie insieme agli altri.
Il MeetUp Cardito, spinto dal desiderio di ricreare questo senso di unione tra i vari attivisti dei meetup territoriali, ma soprattutto tra cittadini, ha avuto l’idea di organizzare una grande festa proprio in occasione di questa ricorrenza.

Il 1* MeetUp Tra Musica e Stelle si terrà nella villa comunale di Cardito, il Parco Taglia, a partire dalle ore 17 fino sera tarda. Grazie allo spirito di collaborazione che ha contraddistinto la nascita dell’evento, tanti, tantissimi, altri MeetUp a nord di Napoli hanno deciso di partecipare alla sua organizzazione.

Durante la festa si esibiranno numerose band locali, che hanno scelto di contribuire gratuitamente, con la loro arte, all’intrattenimento della serata. Tenendo fede allo spirito solidale dei MeetUp, ogni gruppo avrà a disposizione un proprio gazebo, per raccontare la storia del proprio paese e del proprio percorso, preparerà un grande comunitario pic-nic a cui potrà partecipare chiunque voglia e si occuperà di allestire delle piccole aree ecologiche dove differenziare la carta, il vetro e la plastica. Anche l’acqua sarà un “bene comune” durante la serata, presa direttamente dalle fontanelle a disposizione nella villa.

La festa, dunque, sarà interamente a costo zero, a dimostrazione del fatto che il territorio può essere vissuto, valorizzato e amato senza la necessità di spendere costi esorbitanti, ma impiegando, semplicemente, genuine energie umane è rispetto per l’ambiente in cui si abita nel quotidiano.

-Riceviamo e Pubblichiamo

Facebook Comments

Autore dell'articolo: OPappecio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *